;SicilautoRent :: News :: Il settore dell'automotive cresce anche ...

News

New



Il settore dell'automotive cresce anche a settembre

Il settore dell'automotive cresce anche a settembre

Settembre è un mese molto positivo per l'automotive: cresce il settore del Noleggio Auto e delle "Km zero".

Nel mese di settembre, il settore dell' Automotive italiano fa registrare una notevole crescita su due fronti ben precisi: da un lato, quello del noleggio a lungo termine, con un incremento di oltre il 16%, dall'altro quello del noleggio a breve termine. Quest'ultimo, però, ha avuto l'aumento maggiore, di oltre il 73%.

Sul fronte delle vendite ai privati, invece, si registra una riduzione di circa 3.500 unità:  la quota di mercato complessiva, infatti, è in netto calo del 3,77%. Si riducono anche le flotte di proprietà delle aziende: nel solo mese di settembre la quota è del 13,39%.

Oltre al noleggio per privati, un altro trend che già si era manifestato con notevole vigore anche nei mesi scorsi, e che viene confermato anche a settembre 2017, riguarda la crescita delle nuove targhe intestate direttamente ai costruttori e ai concessionari. Nel primo caso, si ha avuto un +18,37%. Nel secondo, invece, l' incremento è pari al 49,73%. Si tratta di auto dimostrative, le cosiddette "Kilometro Zero", che si rivelano un vero e proprio canale di promo-marketing, visto che nei primi nove mesi dell'anno hanno fatto registrare oltre 255.000 auto-immatricolazioni.

Si prevede, secondo la stima degli analisti di mercato, che questo dato alla fine del 2017 possa superare quota 336.000 unità. Se si considera che nel 2015 le auto-immatricolazioni in questo settore dell'automotive erano state appena 170.000, ci si rende conto che nell'ultimo biennio la crescita registrata è di quasi il doppio.

Ma quali sono le case automobilistiche che hanno avuto più successo nel mese di settembre? La "Top Five" delle Case è costituta da Seat, Nissan, Jeep, Suzuki e Renault. In particolar modo si segnala la notevole crescita della Seat, con un + 60% rispetto al risultato ottenuto a settembre 2016.

Tra i grandi marchi risulta sicuramente positivo il periodo anche per Audi, Alfa Romeo e Citroen. Dopo nove mesi di risultati positivi crescenti, il mese di settembre è un po' sottotono per brand come Honda, Porsche, Mitsbishi e Jaguar.

Alla luce dell'ottimo risultato conseguito nel mese di settembre, Dataforce prevede che entro il 31 dicembre di quest'anno si possano superare i 2 milioni di nuove targhe. Considerati gli ampi margini di crescita, si prevedono dei risultati economici crescenti anche nel settore del noleggio senza anticipo.